Jeep Renegade 1.0 T3 120cv Longitude

Canone noleggio (+iva) €

Jeep Renegade 1.0 T3 120cv Longitude

Nuova

Perché scegliere il Noleggio Lungo Termine con Mediacar?

Semplice.

Con un unico canone certo mensile non hai nessun altro pensiero se non quello di guidare Jeep Renegade 1.0T3120cv Longitude

Inclusi nel canone trovi:

  • assicurazione rca obbligatoria
  • furto,incendio,atti vandalici,cristalli
  • infortuni conducente
  • Kasko completa
  • manutenzione ordinaria e straordinaria
  • Bollo
  • Assistenza Stradale
  • Consegna a domicilio

Viaggi sempre con auto nuove in tutta sicurezza senza pensieri.

Contattaci per scoprire incredibili offerte o per avere tutte le delucidazioni.

Per Privati e possessori di partita Iva Anche Anticipo ZERO

Tipologia Noleggio Chiaro
Carrozzeria Suv
Anno 2019
Km 0km
Alimentazione Benzina
Motorizzazione 999cm3
Cambio Manuale
Trazione Anteriore
Colore Esterno Secondo Disponibilità
Colore Interno Secondo disponibilità
  • RCA
  • Kasko
  • Riparazione danni
  • I-Care Smart
  • Consegna a domicilio
  • Assistenza Stradale
  • Manutenzione ordinaria
  • Manutenzione straordinaria
  • Bollo
  • Cambio Gomme
  • Franchigia 500 € su kasko

Vedi tutti i video su Jeep Renegade 1.0T3120cv Longitude

Altre Notizie su Jeep Renegade 1.0T3120cv Longitude

Jeep Renegade 1.0T3120cv Longitude

L’AUTO IN SINTESI

Il nuovo 1.0 turbo a benzina da 120 CV è molto silenzioso per essere un tre cilindri, ma poco vivace (specie in ripresa dai bassi regimi).

Inoltre, anche a causa dell’aerodinamica della carrozzeria di questa personale e simpatica suv, i consumi non sono bassi. Invariati gli altri pregi e difetti della Jeep Renegade: ha un abitacolo arioso ed è ben molleggiata.

Inoltre, ha rivestimenti e montaggi di qualità: non costa poco, ma spesso le rivali meno care non hanno finiture così curate. Piccolo, di contro, il baule, e non mancano fruscii in velocità.

Jeep Renegade 1.0T3120cv Longitude PERCHÈ COMPRARLA:
Comoda, ma i fruscii non mancano

Nel corso del 2018, la Jeep Renegade è stata aggiornata nei dettagli estetici e degli interni (nuovo sistema multimediale e comandi rivisti) ma la novità più importante ha riguardato i motori.

Insieme alla Fiat 500X, infatti, è la prima vettura del gruppo FCA a montare i nuovi piccoli turbo a benzina che progressivamente sostituiranno i datati 1.4 (con o senza turbo) e il 1.6 da 110 cavalli.

Sono il 1.0 a tre cilindri dell’auto in prova, che ha 120 CV, e il 1.3 quadricilindrico, con 150 o 179 CV. Il “mille” è silenzioso, trasmette poche vibrazioni ed è abbinato a un preciso cambio manuale: dai 1500 giri riprende senza indecisioni, per dare il meglio fra i 2000 e i 5000.

Tecnicamente raffinato, ha il filtro antiparticolato e la distribuzione di tipo MultiAir: le valvole di aspirazione non sono mosse da un albero a camme, ma azionate idraulicamente, grazie a una centralina che decide sia quando sia quanto farlo.

Le prestazioni della Jeep Renegade sono, però, solo discrete: lo “0-100” rilevato è peggiore di un secondo rispetto al dichiarato e la velocità massima inferiore di 6 km/h.

Piuttosto alti i consumi, specie in autostrada; colpa in parte della carrozzeria squadrata, che è anche causa di fruscii.

Per il resto, il comfort è di buon livello: le sospensioni “incassano” con efficacia le buche, le poltrone sono comode e l’abitacolo arioso.

Il mordente dei freni non è da record, ma l’impianto è ben modulabile e resistente alla fatica.

La Jeep RenegadeLimited provata offre materiali migliori nell’abitacolo, “clima” bizona e tanti sistemi di sicurezza; optional il controllo dell’angolo cieco.

L’Euro NCAP non ha ripetuto i suoi test in occasione dell’aggiornamento; in quelli effettuati al lancio del modello, nel 2014, la Renegade aveva ottenuto 5 stelle.

Ma c’è da dire che il giudizio era meno severo di quello attuale.

Jeep Renegade 1.0T3120cv Longitude VITA A BORDO:
Convincono abitabilità e finiture, non il baule

Jeep Renegade 1.0T3120cv Longitude Plancia e comandi:

Dentro la Jeep Renegadedominano i colori scuri, ravvivati da dettagli color alluminio; materiali e montaggi convincono, inclusi i morbidi inserti in vinile nei pannelli porta specifici per la Limited, e ci sono tanti richiami alla storia della Jeep, come la classica mascherina disegnata nelle cornici degli altoparlanti.

Le tasche nelle porte sono poco capienti, ma il numero dei vani portaoggetti è abbondante e il cassetto destro è abbastanza ampio e ha la serratura a chiave; non è refrigerabile.

Inoltre i comandi, quasi tutti grandi, sono facili da trovare e da azionare.

Lo schermo centrale potrebbe essere un po’ più in alto, ma il nuovo sistema multimediale è ricco e intuitivo: ha di serie la radio Dab, Android Auto e Apple CarPlay.

Nel pacchetto Infotainment ci sono poi il monitor di 8,4’’ anziché 7, e il navigatore.

Riuscito anche il cruscotto, dalla grafica chiara e giovanile: tra i due elementi a lancetta c’è uno schermo di 7’’ (di serie per la Limited) ben definito e configurabile.

Jeep Renegade 1.0T3120cv Longitude Abitabilità:

Persino col tetto apribile in vetro (un optional che riduce lo spazio verticale disponibile) l’agio sopra la testa rimane generoso: in quattro si viaggia bene, e in cinque non si sta scomodi.

Ben profilati i sedili: si sta comodamente seduti in alto e ci sono ampie regolazioni; optional, quelle elettriche delle poltrone.

Jeep Renegade 1.0T3120cv Longitude Bagagliaio:

Il vano della Jeep Renegadeè piccolo, dispone di poco spazio sotto la cappelliera e la situazione peggiora con la ruota di scorta (optional), che elimina la possibilità di posizionare il fondo 13 cm più in basso. Solo reclinando
lo schienale e considerando di caricare fino al soffitto, grazie alla forma squadrata della carrozzeria diventa tra i più capienti della categoria.

Jeep Renegade 1.0T3120cv Longitude COME VA:
Molto fluida, ma non beve poco

Jeep Renegade 1.0T3120cv Longitude In città:

Nei primi metri lo scatto della Jeep Renegadeè vivace, senza ritardi: al semaforo non si sfigura.

Ma soprattutto, il tre cilindri è regolare nel funzionamento e silenzioso; lo Stop&Start non interviene spesso, e anche per questo motivo non abbiamo percorso più di 11,1 km/l.

La posizione di guida alta aiuta a vedere lontano e in manovra danno una mano i sensori di distanza (di serie anche davanti).

Nelle svolte strette a sinistra, però, il montante anteriore spesso disturba parecchio. Valide le sospensioni.

Jeep Renegade 1.0T3120cv Longitude Fuori città:

Lo sterzo della Jeep Renegade, non molto diretto ma preciso, risponde in modo apprezzabile.

Forzando il ritmo si manifesta un progressivo ma evidente rollio in curva, che sconsiglia di “correre”.

In ripresa dai bassi giri il motore è pronto ma non spinge molto: spesso è necessario scalare (ben manovrabile il cambio).

La frenata si modula con facilità e i consumi rilevati si attestano a 14,9 km/l.

Jeep Renegade 1.0T3120cv Longitude In autostrada:

A 130 km/h in sesta marcia, il 1.0 lavora in silenzio a 3100 giri. La carrozzeria squadrata della Jeep Renegade, però, è causa di evidenti fruscii e fa lievitare i consumi: a 130 km/h si percorrono appena 9,8 km/l.

Il cruise control adattativo (di serie) si gestisce facilmente, con i grandi tasti nel volante. Stabile e sincera, anche nei curvoni autostradali l’auto infonde sicurezza.

 

 

Il nostro consiglio:

Jeep Renegade 1.0T3120cv Longitude Noleggio Lungo Termine  da € 331+iva

Vedi anche le altre offerte per il nostro noleggio a lungo termine

Condizioni

  • Il canone comprende: Manutenzione ordinaria; Manutenzione straordinaria; Bollo; Spese di immatricolazione, trasporto e approntamento; Assicurazione RCA; Assicurazione Furto/Incendio; Copertura Kasko danni accidentali; Antifurto satellitare; Assistenza Stradale 24h; Assicurazione conducente Assistenza contrattuale per tutto il periodo; Carta Verde. A richiesta: Servizio pneumatici e Auto Sostitutiva.
  • Contattaci sempre per ricevere la migliore quotazione del momento o per personalizzare maggiormente l’offerta.
  • Potrai ordinare la tua auto “su misura” seguendo le tempistiche delle case costruttrici, oppure noleggiare un veicolo in pronta consegna tra le vetture sempre disponibili o, ancora, scegliere tra le incredibili proposte in promo stock (NB: La disponibilità può variare di giorno in giorno. Contattaci sempre, per verificare la giacenza).
  • La durata dei contratti personalizzati può variare dai 36 a 60 mesi ed i parametri di durata e percorrenza potranno essere in ogni caso modificati dal cliente anche a contratto in corso tramite lo strumento del ricalcolo.
  • Alcune multinazionali del settore differenziano la quota servizi assicurativi a seconda del rischio relativo alla città di residenza. Può accadere dunque saltuariamente che il canone personalizzato possa subire oscillazioni sia in alto che in basso.
  • Prezzi validi salvo variazione del listino da parte delle case costruttrici, variazione tariffe assicurative e tasse e bonus statali o, nel caso di veicoli in promozione Stock esaurimento prodotto, scadenza periodo promozionale.
  • L’anticipo, salvo delibera creditizia, non è obbligatorio e può essere azzerato modificando il canone.
Open chat
1
Scrivimi
Powered by